mercoledì 10 dicembre 2014

CONCERTO PER VIOLINO E ORCHESTRA Op. 61 (Violin Concerto in D Major, op. 61 2nd Movement) - Beethoven



CONCERTO PER VIOLINO E ORCHESTRA Op. 61 

Ludwig van Beethoven

La prima rappresentazione di quest'opera, avvenuta nel 1806, non fu un successo. 
Il concerto cadde nell'oblio per diverso tempo e fu rappresentato solo dopo la morte del musicista.

Il secondo movimento, che qui presentiamo, inizia con una delicata partitura di archi, seguita dai corni e dal crescendo del violino solista a cui è affidato l'abbellimento del tema principale. 

A metà movimento il violino subentra nello sviluppo del tema, senza alcuna ornamentazione, ma con un'intensa dolcezza. Il resto del brano è dominato da un senso di improvvisazione che nelle diverse variazioni, specialmente quelle effettuate nei registri superiori del violino, preludono al finale vivace.



Nessun commento: